Crea sito

I Swear I Lived

I colori della Vita...

Author: Davide Torchia

Meravigliosa, vita…

Eccomi qui… ciò che scrivo è molto semplice, questo perché me lo insegnano i miei figli ogni giorno. Di cosa vorrei parlare dunque? Della vita. Che tema importante, ma non so nulla a riguardo. O meglio pensavo di sapere già molto, ma più passa il tempo Continua…

Chaplin lo ha fatto dire a un bambino…

Non molte parole in questo post… sarebbero superflue. Diciamo solo che Continua…

New York, New York…

Siamo ragazzi di oggi, pensiamo sempre all’America, guardiamo lontano… troppo lontano…

Ed è il 1984, Eros Ramazzotti vince il Festival di Sanremo nella sezione Nuove Proposte. Il sogno, l’ambizione di molti giovani nel cercare un futuro migliore, partire per l’America come fosse l’occasione nella vita per svoltare. Continua…

Cosa resterà…

“Cosa resterà di questi anni ’80” così cantava Raf. E oggi 2018 mi rendo conto che, in fondo, quest’epoca non ci appartiene più. Tutto ciò semplicemente perché non ne siamo protagonisti. Siamo inermi spettatori di un film, di un documentario che va avanti senza chiederci di recitare, anzi, veniamo costretti a interpretare un ruolo che non ci piace più. Questa è una delle tante situazioni di disagio che viviamo oggi. Continua…

Sei un supereroe…

“Eccomi qui, papà è a casa!!!” Subito quei due paia di occhi vengono a cercarti. Uno corre, l’altra cerca di fare di più. Tu sei pieno di buoni propositi, giocare, giocare, giocare… ma poi… ti ricordi che in tasca c’è quel telefono che nella giornata non sei riuscito a consultare. Continua…

Il tempo di essere liberi…

“La più consistente scoperta che ho fatto […] è che non posso più perdere tempo a fare cose che non mi va di fare.”

Così Jep Gambardella, de “La Grande Bellezza” di Sorrentino, esprime uno dei suoi più condivisibili pensieri. Continua…

La meraviglia di essere padre…

Ed è così meraviglioso. Sarebbe sufficiente quest’ultimo breve periodo per dire tutto, ma sembra non essere abbastanza per esprimere cotanta gioia. Un padre, a volte, è una figura che viene messa in secondo piano, seppur ugualmente importante. Continua…